2° Congresso Aira

scarica la locandina

scarica il programma completo

Comunicazione importante: Il 6 pomeriggio dalle 17.30 NON sarà possibile proiettare in anteprima il  film “Tommy e gli altri” di Gianluca Nicoletti.

Leggi qui l’articolo dell’autore.


Iscrizione

L’iscrizione e’ obbligatoria fino ad esaurimento posti e può essere effettuata compilando ed inviando via email il modulo di iscrizione unitamente all’attestazione di pagamento.
La quota di iscrizione è di 50 euro.
E’ prevista una quota agevolata di 35 euro se l’iscrizione perviene entro il  30 Luglio 2016.
Tale versamento è valido come quota associativa, in qualità di “socio sostenitore AIRA” per l’anno 2016-2017.
Il pagamento deve essere effettuato tramite bonifico bancario intestato ad: associazione italiana ricerca autismo- banca prossima
IBAN  IT80Q0335901600100000134223
Specificare nella causale: congresso AIRA Roma 6-7 Dicembre 2016
Per finalizzare l’iscrizione inviare copia del bonifico effettuato e il modulo di iscrizione  alla e-mail convegno.aira@gmail.com. Questo passaggio è necessario affinché l’iscrizione risulti completata e per ottenere l’attestato di partecipazione.
La Segreteria comunicherà attraverso il sito il raggiungimento della capienza massima dei posti.
Per ogni informazione attinente alla manifestazione, si prega di contattare la Segreteria Tecnica all’indirizzo mail: convegno.aira@gmail.com
Attestati
Al termine della manifestazione, sarà rilasciato un attestato di partecipazione a chi ne farà richiesta tramite mail.

PREMIO “AIRA” per la miglior tesi di laurea sull’autismo

In seguito alle numerose richieste di partecipazione, il Comitato Scientifico di AIRA ha deciso di estendere la possibilità di partecipare al Premio “AIRA” per la miglior tesi di laurea sull’autismo anche a tutti i laureati che hanno già discusso la tesi.
Il premio è riservato a tutti i laureandi e laureati che, alla data del 30 settembre 2016, non abbiano ancora compiuto 28 anni.
Per partecipare al premio è necessario inviare il titolo, l’abstract e l’indice della propria tesi a convegnoaira@gmail.com entro il 3 ottobre. Per l’invio utilizzare esclusivamente l’estensione formato.pdf
La scadenza del concorso è il 3 ottobre 2016.
Il Comitato Scientifico valuterà gli abstract e ne comunicherà l’esito entro il 10 ottobre 2016. I vincitori saranno premiati nel corso del V Convegno Internazionale Erickson “Autismi. Risposte per il presente, sfide per il futuro”, in programma a Rimini il 14 e 15 ottobre 2016.
Il premio “AIRA” per la miglior tesi di laurea sull’autismo è stato istituito grazie alla donazione ricevuta dalla casa editrice Erickson, che in occasione della giornata mondiale della Consapevolezza dell’Autismo del 2 aprile ha avviato una raccolta fondi per supportare la ricerca sull’autismo.


Contributi scientifici

Durante il convegno è prevista l’assegnazione di un premio il: “Lia Vassena’ Young Investigators Award”  destinato ai giovani ricercatori under 40 che consegneranno il contributo più meritevole, tra i tre selezionati dalla Commissione Scientifica. Inoltre ed esporranno i propri lavori in uno spazio dedicato nella sessione del 7 Dicembre.
La deadline per l’invio degli Abstract è il 20 Novembre 2016.
Il numero massimo di caratteri (spazi inclusi) per il testo è di 2300 caratteri (esclusi titolo, autori e affiliazioni). Non è possibile inserire immagini, tabelle o figure. Devono essere citate tre parole chiave.
Per l’invio utilizzare esclusivamente il form on-line disponibile sul sito di AIRA. L’estensione accettata dal form è .pdf
Abstract inviati con modalità diversa da quella predisposta NON saranno presi in considerazione.
Il primo autore deve essere iscritto al Congresso e non può presentare più di un contributo a proprio titolo.
Il Comitato Scientifico di AIRA valuterà gli abstract e ne comunicherà l’esito entro il 30 novembre 2016.

E’prevista la discussione orale dei 4 migliori abstract selezionati durante la mattina del 7 dicembre dalle ore 10:00, dopo la premiazione del vincitore.

Elenco abstract selezionati per la comunicazione orale:
1. Riva V. Evidence for distinct electrophysiological profiles in infants at-risk for autism spectrum disorders and for language impairment (Vincitore Lia Vassena Award).
2. Giuliano A. One-class support vector machines identify distinctive common patterns in young female children with autism spectrum disorders.
3. Manti F. Biomarkers metabolici nei disturbi dello spettro autistico di tipo idiopatico.
4. Fulceri F. Difetti di sviluppo motorio nei bambini con disturbi dello spettro autistico: la relazione con le variabili cliniche esplorata attraverso la  statistica delle reti neurali.
Infine NON sarà possibile prevedere una sessione poster, come precedentemente comunicato, a causa di problemi tecnici.
giugno: 2017
L M M G V S D
« Dic    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930