Aira2C

A Roma 6-7 dicembre il secondo congresso AIRA

Posted on luglio 21, 2016

Sono iniziati i lavori di preparazione e organizzazione del II° congresso dell’Associazione Italiana Ricerca Autismo (AIRA) che si svolgerà il prossimo 6-7 Dicembre presso l’Aula Magna “Mario Arcelli” dell’Università LUISS Guido Carli di Roma.

Anche quest’anno saranno presentati contributi scientifici che riguardano la ricerca di base, con un simposio sui modelli animali e uno sull’interazione tra geni e ambiente, e la ricerca clinica, con simposi dedicati alla diagnosi precoce, alle forme di autismo secondario a malattie metaboliche, ai trattamenti “evidence based”. L’ultimo simposio del congresso sarà dedicato all’autismo nell’età adulta.

E’ prevista la partecipazione come “Invited Speaker” di scienziati di fama internazionale e membri del comitato scientifico di AIRA: il Prof. Tony Charman, docente in “Clinical Child Psychology” del King’s College di Londra e il Prof. Giorgio Vallortigara, Professore Ordinario di Neuroscienze, Center for Mind/Brain Sciences dell’Università di Trento.

Grande spazio sarà dedicato, come per l’ edizione precedente, ai giovani ricercatori. E’ infatti prevista la seconda edizione del “Lia Vassena Young Investigator Award” che premierà la miglior ricerca presentata da un giovane under 40. I tre giovani ricercatori, selezionati dalla Commissione Scientifica, esporranno i propri lavori in uno spazio a loro dedicato il 7 Dicembre.

L’assegnazione del premio  “Lia Vassena’ Young Investigators Award” è destinata al contributo più meritevole, tra i tre selezionati dalla Commissione Scientifica, che esporranno i propri lavori in uno spazio dedicato nella sessione del 7 Dicembre.

La deadline per l’invio degli Abstract è il 20 Novembre 2016.

Fonte: http://www.pernoiautistici.com/2016/07/a-roma-6-7-dicembre-il-secondo-congresso-aira/